Quick Navigation

Torna all'inizio


Menu di navigazione

Torna all'inizio


Torna all'inizio


Archivio News

ISI INAIL 2020 - INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO
in attuazione dell'art. 95 , dl n°34 del 19 maggio 2020  ed in conformità  all’art 11 comma 5, D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

L’INAIL ripropone anche per il 2020 un nuovo avviso pubblico per incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro rispetto alle condizioni preesistenti e riscontrabile con quanto riportato nella valutazione dei rischi aziendali.  Possono essere presentati progetti d’investimento e per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.

Lo Studio Ferroli Associati si mette a disposizione delle imprese per supportarle nella partecipazione, offrendo servizi di: verifica dei requisiti, stesura progetto (perizie giurate, analisi DVR, ecc.), simulazione, inoltro telematico e plico cartaceo, supervisione realizzazione progetto e rendicontazione.

Un’opportunità da cogliere al volo per le imprese che mirano ad innovare e migliorare.

Alcune ulteriori informazioni:

Risorse finanziarie e ammontare del contributo
Per l’anno 2020  l’INAIL ha stanziato 211.226.450 euro di finanziamento a fondo perduto euro ripartiti in budget regionali. Per il Veneto lo stanziamento consiste in circa 94.000.000 €   L’incentivo consta di un contributo in conto capitale nella misura del 65 % dei costi del progetto.
Il contributo massimo è pari a € 130.000, il contributo minimo erogabile è pari a € 5.000, previsto solo per i progetti di investimento. 

Chi può partecipare?
Destinatari sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Quali sono le tipologie di progetto finanziabili?
•    Ristrutturazione o modifica strutturale e/o impiantistica degli ambienti di lavoro
•    Installazione e/o sostituzione di macchine, dispositivi e/o attrezzature
•    Modifiche del layout produttivo
•    Interventi relativi alla riduzione/eliminazione di fattori di rischio
•    Adozione di sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) di settore previsti da accordi INAIL-Parti Sociali
•    Adozione ed eventuale certificazione di un SGSL
•    Adozione di un modello organizzativo e gestionale ex D.Lgs 231/01 per i soli reati di cui all’art 300 del d.lgs 81/08 e smi
•    Adozione di un sistema certificato  ISO 45001:2018 ; 39001:2016
•    Modalità di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente

Calendarizzazione attività :

Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda

1 giugno 2021

Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda

15 luglio 2021 entro le ore 18:00

Download codici identificativi

Dal 20 luglio 2021

Regole tecniche per l'inoltro della domanda online e date dell'apertura dello sportello informatico

Entro la chiusura della procedura informatica sarà fornita indicazione della data di pubblicazione delle regole tecniche

Pubblicazione elenchi cronologici provvisori

Entro 14 giorni dall'apertura dello sportello informatico

Upload della documentazione
(efficace nei confronti degli ammessi agli elenchi pena la decadenza della domanda)

Periodo di apertura della procedura
comunicato con la pubblicazione degli elenchi cronologici

Pubblicazione degli elenchi cronologici definitivi

Alla data comunicata contestualmente alla
pubblicazione degli elenchi cronologici provvisorio

 

Per maggiori dettagli visitare il link





Torna all'inizio



Footer

Torna all'inizio