Quick Navigation

Torna all'inizio


Menu di navigazione

Torna all'inizio


Torna all'inizio


*****titolo***

SCHEDA CORSO
iscriviti!     

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO AZIENDALE - GRUPPO B/C - DM 388/2003

Codice: SF00000012

Destinatari Addetti del Primo Soccorso di Aziende del: - Gruppo B: aziende o unità produttive con 3 o più lavoratori non rientranti nel gruppo A - Gruppo C: aziende o unità produttive con meno di 3 dipendenti non rientranti nel gruppo A
Requisiti
Ente erogatore/produttore
Studio Ferroli Associati in collaborazione con ATV Veneto
Obiettivi formativi Acquisire capacità di intervento pratico: 1) principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del SSN; 2) principali tecniche di primo soccorso delle sindromi cerebrali acute; 3) principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta; 4) principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare; 5) principali tecniche di tamponamento emorragico; 6) principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; 7) principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.
Normativa di rif.to Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003
Durata 12 (h)
Argomenti Allertare il sistema di soccorso
a) Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli
infortunati, ecc.)
b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di
emergenza.
Riconoscere un'emergenza sanitaria
1) Scena dell'infortunio
a) raccolta delle informazioni
b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
b) stato di coscienza
c) ipotermia e ipertermia
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio
4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
Attuare gli interventi di primo soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
b) respirazione artificiale,
c) massaggio cardiaca esterno
2) Riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso.
a) lipotimia, sincope, shock
b) edema polmonare acuto
c) crisi asmatica
d) dolore acuto stenocardico
e) reazioni allergiche
f) crisi convulsive
g) emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico.
Conoscere i rischi specifici dell'attività svolta
Modalità e tempi di fruizione L`attività formativa sarà erogata attraverso lezioni frontali in aula con l`utilizzo di una metodologia didattica che privilegerà un modello di tipo interattivo caratterizzato da esercitazioni pratiche e confronti docenti discente.
Docenti/Tutor
Materiale didattico
Modalità valutazione Il superamento delle verifiche, costituite da prove scritte, pratiche ed orali, rappresenta la condizione necessaria per l`ottenimento dell` attestato di partecipazione al corso.
Attestato Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza agli allievi che avranno partecipato ad almeno il 90% del monte/ore previsto e superato la prova di valutazione finale.
Feedback
Specifiche di acquisto DATI PER IL PAGAMENTO: Bonifico bancario Studio Ferroli Associati s.r.l. Banca Popolare dell’Emilia Romagna sportello di San Bonifacio IBAN: IT92F0538759750000001596009 NB: L’ISCRIZIONE SI RITIENE CONFERMATA A PAGAMENTO AVVENUTO
Prezzo € 50,00 € iva inclusa

Torna al catalogo completo

Torna all'inizio



Footer

Torna all'inizio