Questo sito utilizza cookie per fini statistici Se non modifichi le impostazioni del browser, accetterai l'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'
Approvo
CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO AZIENDALE - GRUPPO A - D.M. 388/2003 | *****sezione*** | Studio Ferroli Associati s.a.s. di Ferroli Livio & C.


Quick Navigation

Torna all'inizio


Menu di navigazione

Torna all'inizio


Torna all'inizio


*****titolo***

SCHEDA CORSO
iscriviti!     

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO AZIENDALE - GRUPPO A - D.M. 388/2003

Codice: SF00000013

Destinatari I destinatari del Corso sono i lavoratori designati al Primo Soccorso (D.Lgs 81/08; D.M. 388/03). Tale figura può coincidere con il Datore di Lavoro (imprese o unità produttive fino a cinque lavoratori), ma anche con i Responsabili e gli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza, i Dirigenti e i Preposti.
Requisiti
Ente erogatore/produttore
Studio Ferroli Associati srl in associazione con ATV
Obiettivi formativi Il corso fornirà le competenze di base su come allertare il sistema di soccorso e attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell'attività svolta, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.
Normativa di rif.to D.M. 388/2003
Durata 16 (h)
Argomenti Allertare il sistema di soccorso
a) Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli
infortunati, ecc.)
b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di
emergenza.
Riconoscere un'emergenza sanitaria
1) Scena dell'infortunio
a) raccolta delle informazioni
b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
b) stato di coscienza
c) ipotermia e ipertermia
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio
4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
Attuare gli interventi di primo soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
b) respirazione artificiale,
c) massaggio cardiaca esterno
2) Riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso.
a) lipotimia, sincope, shock
b) edema polmonare acuto
c) crisi asmatica
d) dolore acuto stenocardico
e) reazioni allergiche
f) crisi convulsive
g) emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico.
Conoscere i rischi specifici dell'attività svolta
Modalità e tempi di fruizione L’attività formativa sarà erogata attraverso lezioni frontali in aula con l’utilizzo di una metodologia didattica che privilegerà un modello di tipo interattivo caratterizzato da esercitazioni pratiche e confronti docenti discente.
Docenti/Tutor
Materiale didattico
Modalità valutazione Il superamento delle verifiche, costituite da prove scritte, pratiche ed orali, rappresenta la condizione necessaria per l’ottenimento dell’ attestato di partecipazione al corso.
Attestato Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza agli allievi che avranno partecipato ad almeno il 90% del monte/ore previsto e superato la prova di valutazione finale.
Feedback
Specifiche di acquisto DATI PER IL PAGAMENTO: Bonifico bancario Studio Ferroli Associati s.r.l. Banca Popolare dell’Emilia Romagna sportello di San Bonifacio IBAN: IT92F0538759750000001596009 NB: L’ISCRIZIONE SI RITIENE CONFERMATA A PAGAMENTO AVVENUTO
Prezzo € 200,00 € iva inclusa

Torna al catalogo completo

Torna all'inizio



Footer

Torna all'inizio